Anche a Mozzo nascono i gruppi WhatsApp per prevenire i furti – BergamoNews

Il sistema è semplice e funzionale: è diviso per aree e ogni via ha un suo responsabile. Chi nota una macchina sospetta aggirarsi nella zona oppure un’allarme suonare senza sosta lo scrive immediatamente su WhatsApp, nel gruppo di competenza. I responsabili, a quel punto, non faranno altro che lanciare l’alert con tempestività ai carabinieri.

Sorgente: Anche a Mozzo nascono i gruppi WhatsApp per prevenire i furti – BergamoNews

Annunci