Facevano esplodere bancomat, colpi anche a Bergamo: sette arresti a Verona – Prima Bergamo

I carabinieri di Verona hanno arrestato sette persone, accusate di essere gli autori dell’esplosione degli sportelli automatici anche in provincia di Bergamo. I sette, pregiudicati, con un’età compresa tra i 24 e i 50 anni, risiedevano nelle province di Verona, Vicenza, Padova e Treviso e sarebbero responsabili, tra l’altro, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati mediante esplosivo, detenzione illegale di armi ed esplosivo, tentato omicidio, riciclaggio e rapina.

Facevano esplodere bancomat, colpi anche a Bergamo: sette arresti a Verona – Prima Bergamo