Cartelli in paese: ” ATTENZIONE il vicinato vigila”. Nelle case private e nei negozi.

  
   “Richiedi il cartello plastificato  da appendere fuori casa al tuo referente di zona  oppure con un messaggio al seguente numero – 366 5860580 – inviando un sms digitando la parola ” SMS” seguita dalla via, numero civico e la parola “MANIFESTO”   oppure via mail gruppovicinato@gmail.com
   

 

Annunci

#ladriseriali #gruppivicinato Torre de’ Roveri, arrestati dopo furto Presi dopo una fuga nei campi – Hinterland Torre de’ Roveri

Nella tarda serata del 25 marzo 2016 in Torre de’ Roveri, in via Dante Alighieri, due sconosciuti, non travisati, dopo aver forzato una portafinestra, si sono introdotti nell’abitazione di una donna di 38anni, al momento non presente in casa, rubando tre orologi, di cui uno marca Rolex, nonché vari gioielli in oro ed argento.

Sorgente: Torre de’ Roveri, arrestati dopo furto Presi dopo una fuga nei campi – Hinterland Torre de’ Roveri

Alleato formidabile: Abbaiare è un diritto del cane!

«I due cani erano accusati dai vicini di disturbare con il loro abbaio – racconta l’avvocato Andrea Cerrone, dottore di ricerca in tutela dei diritti fondamentali all’università di Teramo – ma il giudice ha stabilito che i cani hanno tutto il diritto di abbaiare, specie se qualcuno o qualcosa di avvicina al loro territorio di riferimento e purchè non si superi la soglia di tollerabilità stabilita nel codice. I cani – aggiunge – svolgono una funzione importante nel caso in questione, abitando la famiglia in campagna, sono una sorta di predecessori delle sirene degli antifurti vivente e senziente – sottolinea Cerrone – il diritto va sempre più estendendo la sua sfera di interesse verso gli animali e questa ordinanza ne è una testimonianza». (continua nella pagina 2)

Sorgente: Abbaiare è un diritto del cane!

Segnalazioni: tua nonna non ha il cellulare? No problem!

  
Se tua nonna o un tuo conoscente non hanno il cellulare o whatsapp possono  comunque fare segnalazioni in realtime ai Gruppi di Vicinato attivando una di queste procedure:

Hanno il cellulare ma non hanno whatsapp: possono inviare un messaggio al seguente numero – 366 5860580 – inviando un sms digitando la parola  ” SMS” seguita dalla via, numero civico e il testo della segnalazione”

Non hanno cellulare o non sono capaci di inviare un  sms: possono chiamare via telefono il referente del gruppo di vicinato della propria zona. Utilizzando un qualsiasi cellulare in prestito  (il tuo o quello di un vicino) inviando al numero 366 5860580 un sms digitando la parola ” SMS” seguita dalla propria via. Ti invieremo il recapito del tuo referente di zona da chiamare in caso di Alert.